Storia

L’attuale provincia di Lecce, facente parte anticamente della Terra d’Otranto (quest’ultima poi denominata provincia di Lecce con l’Unità d’Italia e comprendente anche le attuali province di Brindisi e Taranto) e inclusa in modo totale nel Salento, è estesa per circa 2.759,40 kmq ed è popolata da circa 814.000 abitanti.

La provincia di Lecce, essenzialmente pianeggiante e con un clima mediterraneo e, talvolta nel periodo invernale, continentale, presenta una lunga fascia costiera di circa 222 km con spiagge di sabbia e macchia mediterranea.

Nel corso dei secoli fu dominata da Illiri, Messapi, Greci, Romani, Goti, Bizantini, Normanni, Svevi, Angioini, Aragonesi, Veneziani, Spagnoli, Borboni, per poi giungere all’annessione al Regno d’Italia sotto i Savoia.

Pietro Giannone nel volume terzo della sua monografia a stampa “Storia civile del regno di Napoli” affermò che il nome di Terra d’Otranto nacque “ne’ medesimi tempi ne’ quali Basilicata e Capitanata acquistarono tali nomi; … e presso Goffredo Malaterra Provincia Tarentina et Hydruntina, e ne’ diplomi a’ tempi de’ Normanni anche si legge la provincia di Terra d’Otranto. L’altra da Otranto, città pur ella chiara e rinomata ne’ Salentini. Terra d’Otranto quivi riceve il suo principio, e fu inclusa ancor ella dagli antichi fra la Puglia, e chiamata ancora Calabria, Japigia e Salentina. Questa provincia forma quell’estremo capo di terra ch’è uno dei triangoli d’Italia, ove ha per fine l’uno di que’ due principali capi nei quali si parte l’Appennino. Finisce ancora ivi il mare Adriatico, e si mesce col Jonio; ed è toccata solamente fra terra da ponente con Terra di Bari e con Basilicata. La circondano poi da settentrione l’Adriatico, da levante il fine di questo mare e ‘l principio del Jonio, e da mezzogiorno il golfo di Taranto nel mare Jonio. Ha nelle spiagge marittime Brindisi, Otranto, Gallipoli e Taranto, già fortissime città e comodissime di porto”.

eusistsrl@pec.it - eusist@pec.it
L'accesso e l'utilizzo del sito sono subordinati all'accettazione delle Note legali  e di quanto enunciato nella Privacy.


Cookie Policy

Privacy Policy

Design, testo, grafica, selezione e layout del presente sito web sono Copyright © 2011 di Eusist s.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Il portale www.salentooggi.it non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico (v. legge n. 62 del 7 marzo 2001), ha aggiornamenti secondo la disponibilità e reperibilità dei materiali e non può essere considerato un prodotto editoriale.